Panzanella di baccalà by Valerio Centofanti

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email
Share on whatsapp

La ricetta è firmata Valerio Centofanti, chef della provincia de L’Aquila, che cuoce in pentola i filetti di baccalà poi adagiati sul pane insieme agli altri ingredienti.

Preparazione

Panzanella-di-Baccala

Per i pomodori confit:

Togliere la buccia ai pomodorini scottati in acqua bollente. Disporre i pomodorini in una teglia e condirli a piacimento con odori e spezie.

Mettere in forno i pomodorini a 60°C per circa 2 ore.

Per la panzanella:

In un pentolino antiaderente caldo versare un filo d’olio e far rosolare da entrambe le parti il filetto di baccalà.

In una ciotola spezzare il pane e tutti gli ingredienti finemente tagliati, poi condire con aceto, sale, pepe, origano e olio.

Prendere un coppapasta e dare una forma cilindrica al composto ottenuto.

Adagiarvi sopra il baccalà ben rosolato e completare con un filo d’olio e con i pomodorini confit.

INGREDIENTI

Pomodori: 300 gr, pachino
Baccalà: 400 gr, filetto
Pomodorini: 5, confit
Origano: 2 gr
Aceto: 10 dl, di vino rosso
Pane: 5 fettine, raffermo
Pomodori: 160 gr, San Marzano
Cipolle: 1/2, rossa di Tropea
Sale
Olio EVO
Zucchero semolato
Pepe
Origano
Aglio

Panzanella-di-Baccala

Iscriviti alla nostra newsletter

Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue